Gas eccessivo e pancia gonfia, con questo rimedio naturale ventre piatto e addio dolori

Gas eccessivo e pancia gonfie non saranno più un incubo. Arriva il rimedio naturale per un ventre piatto e addio ai dolori: come fare. 

A tutti può capitare di soffrire di aria nella pancia, una condizione caratterizzata dall’accumulo dei gas all’interno dell’apparato digerente. Questo potrebbe causare delle sensazioni di pienezza, gonfiore ed anche disagio addominale. Il gas potrebbe arrivare dall’aria inghiottita durante l’assunzione di cibo e bevande, ma anche dalla fermentazione di alcuni alimenti all’interno del nostro intestino. Mangiare o bere rapidamente, masticare delle gomme o bere con la cannuccia potrebbe contribuire al gonfiore.

Pancia gonfia gas eccessivo rimedio naturale
Adesso potrai dire addio a pancia gonfia e gas eccessivi – HunterMagazine.it

Molte persone ne possono soffrire a causa di uno stile di vita sedentario. In tal senso l’attività fisica potrebbe regolare questa condizione. Anche stress ed ansia potrebbero avere un ruolo fondamentale in questo disturbo.

Infine dieta sregolata e caratterizzata da cibi processati, zuccheri e bevande gassate può aumentare il rischio di gonfiore alimentare. Adesso però sarà possibile risolvere questa problematica attraverso un rimedio assolutamente naturale. Sono diverse le alternative da utilizzare per sgonfiare l’addome.

Gas eccessivo e pancia gonfia, usa questo rimedio naturale: il ventre tornerà piatto

Il disagio causato dall’accumulo di gas nell’addome è un problema comune che molte persone affrontano regolarmente. Questo gonfiore addominale, noto anche come meteorismo o flatulenza, può essere non solo fastidioso ma anche imbarazzante. Fortunatamente ci sono diverse erbe naturali con proprietà digestive e carminative che possono aiutare a ridurre il gonfiore e favorire l’espulsione del gas.

Pancia gonfia gas eccessivo rimedio naturale
I migliori rimedi naturali contro la pancia gonfia – Huntermagazine.it

Oggi andremo a vedere sei erbe benefiche che possono aiutare in questo processo:

  • Finocchio – Conosciuto per le sue proprietà carminative, il finocchio può aiutare a ridurre il gonfiore e il gas nell’intestino. Può essere consumato come tè o aggiunto alle insalate per beneficiare delle sue proprietà digestive.
  • Menta – Famosa per le sue proprietà digestive e carminative, la menta può essere consumata come tè o aggiunta a piatti e bevande per alleviare il gonfiore addominale.
  • Zenzero – Con le sue proprietà anti-infiammatorie e digestive, lo zenzero è utile per favorire la digestione e ridurre il gonfiore addominale. Può essere consumato come tè o aggiunto a piatti e bevande.
  • Camomilla – Conosciuta per le sue proprietà calmanti e digestive, la camomilla può essere consumata come tè per lenire il gonfiore e il disagio addominale.
  • Anice – Altra erba carminativa, l’anice può aiutare a ridurre il gas nell’intestino. Può essere consumato come tè o aggiunto a piatti e bevande.
  • Coriandolo – Noto per le sue proprietà digestive e carminative, il coriandolo può essere consumato come tè o utilizzato come spezia in cucina per ridurre il gonfiore addominale.

Per un tè digestivo quindi dovre semplicemente utilizzare: 1 cucchiaino di semi di finocchio, 1 cucchiaino di foglie di menta fresca, 1 cucchiaino di radice di zenzero fresca grattugiata, il tutto da abbinare ad una tazza di acqua calda. La prima cosa che dovrete fare è portare l’acqua a ebollizione e aggiungere i semi di finocchio, le foglie di menta e la radice di zenzero grattugiata. Successivamente dovrete coprire e lasciare in infusione per circa 5-10 minuti. Filtrare il tè e versarlo in tazza. Ed infine aggiungere miele o limone e mescolare.

Ovviamente per massimizzare i benefici digestivi dovrete bere lentamente mentre la bevanda è ancora calda. Le erbe menzioante offrono un modo naturale ed efficace per lenire il gonfiore addominale e favorire l’espulsione del gas. Tuttavia il consiglio è sempre quello di consultare un medico prima di utilizzare qualsiasi erba per trattare problemi gastrointestinali.

Impostazioni privacy