Dieta sana, esercizio fisico ma non solo: c’è un altro consiglio (prezioso) che non tutti i nutrizionisti danno

Restare sani e in forma non è poi così difficile, a patto di mantenere tre abitudini fondamentali. Parola di nutrizionista.

Sono le piccoli abitudini a fare la differenza nella nostra vita. Vale in tutti i campi, compreso quello della salute e del benessere. Spesso ce ne dimentichiamo, ma ecco un utile promemoria di un nutrizionista che elenca tre “comandamenti” da rispettare assolutamente se vogliamo restare sani e in forma.

dieta consiglio prezioso che non tutti i nutrizionisti danno
Non c’è bisogno di diete drastiche o allenamenti debilitanti per smaltire i chili di troppo e tonificare il corpo. (Huntermagazine.it)

Sgombriamo subito il campo da diete drastiche o allenamenti debilitanti. Ci sono modi più divertenti ed efficaci per smaltire i chili di troppo e tonificare il corpo. Sul sito web di SheFinds, un giovane ma affermato nutrizionista, Jacek Szymanowski, rivela le migliori abitudini per raggiungere questo obiettivo, senza ricorrere ai soliti “trucchi” o rimedi miracolosi che promettono tanto ma rendono poco o niente. Leggete e prendete nota.

I tre “ingredienti” di un corpo sano e in forma

Il primo “ingrediente” per tenersi in salute è in forma è una dieta equilibrataCiò che mangi influenzerà sempre il tuo peso corporeo. Gli alimenti ricchi di calorie e zuccheri possono portare a un aumento di peso. Segui una dieta equilibrata che comprenda cibi ricchi di nutrienti come cereali integrali, verdura e frutta”, raccomanda Szymanowski.

dieta consiglio prezioso che non tutti i nutrizionisti danno
Quando scegliamo cosa e quanto mangiare dobbiamo considerare alcuni fattori, tra cui il tipo di attività fisica che andremo a svolgere. (Huntermagazine.it)

Ma conta anche l‘esercizio fisico, che mantiene un buon flusso sanguigno, tonifica i muscoli e favorisce un metabolismo ottimale. Infine il terzo ingrediente: un sonno adeguato. Se non dormiamo abbastanza, potremmo mangiare più del necessario per rimanere svegli, con tanti saluti al peso-forma.

Ciò detto, è anche importante “nutrire” bene il nostro corpo prima di ogni allenamento, indipendentemente dall’intensità, dicono alcuni esperti di alimentazione citati su Woman & Home. Ma naturalmente quando scegliamo cosa mangiare dobbiamo considerare alcuni fattori, tra cui il tipo di esercizio che andremo a svolgere. Per esempio, coloro che fanno soprattutto allenamento di resistenza dovrebbero puntare “sui carboidrati a lento rilascio e sulle fibre”, ma anche rafforzare il loro apporto proteico.

Volete qualche esempio? Ecco un menù completo: si può partire da una semplice banana per arrivare a un più sofisticato burro di noci, passando per ricotta, mele, uva, yogurt greco, mirtilli, noci, uova, avocado, quinoa, salmone, riso, arancia, pollo, frutta disidratata, patate dolci, fagioli, broccoli… Come vedete, ce n’è per tutti gusti ed è facile ideare abbinamenti nutrienti e gustosi, salvaguardando la linea senza però trascurare il palato. A voi la scelta!

Impostazioni privacy