Fai la doccia tutti i giorni? Secondo l’esperto corri un serio rischio: ecco perché

Se fare la doccia tutti i giorni potrebbe essere un’abitudine, questo potrebbe presentare un rischio. L’esperto avverte tutti: cosa succede.

Fare la doccia tutti i giorni, per molti, non solo è un’attività igienica ma permette di accedere a numerosi benefici per il corpo e per la pelle. Con la doccia non solo vengono rimossi lo sporco, il sudore ed i batteri dalla pelle, ma si può anche ridurre il rischio di malattie e mantenere il corpo fresco e profumato. L’acqua calda sul nostro corpo può contribuire anche a rilassare i muscoli, andando ad alleviare tensioni e riducendo lo stress. Questo perché il calore dell’acqua favorisce la vasodilatazione, aumentando il flusso sanguigno verso i muscoli.

Doccia rischio tutti giorni esperto perché
Se fai la doccia tutti i giorni, secondo l’esperto rischi – HunterMagazine.it

La sensazione dell’acqua che scorre insomma stimola anche i nostri sensi, diventando non solo calmante ma anche rinfrescante. Del resto con le alte temperature in arrivo, farsi una doccia può recare refrigerio a chi soffre particolarmente il caldo.

La doccia potrebbe anche aiutare a migliorare l’umore, grazie alla combinazione di stimolazione sensoriale e rilassamento muscolare. Eppure sembra proprio che fare la doccia tutti i giorni possa comportare anche dei rischi. A lanciare il pericolo ci ha pensato un esperto del settore.

Fai attenzione alla doccia tutti i giorni, per l’esperto c’è un rischio: qual è

La doccia quotidiana, come abbiamo avuto modo di vedere, è una pratica comune per molte persone. Eppure questa non potrebbe essere la scelta migliore per la salute della pelle e del sistema immunitario. Questo argomento controverso ha suscitato dibattiti tra coloro che credono nella necessità di una pulizia quotidiana e coloro che preferiscono limitare le docce a quando è strettamente necessario. Secondo recenti studi sono diversi i potenziali rischi associati alle docce quotidiane.

Doccia rischio tutti giorni esperto perché
Qual è il rischio secondo l’esperto – HunterMagazine.it

Come rivelato da Robert H. Shmerling, redattore di Harvard Health Publishing, l’uso quotidiano di docce può rimuovere gli oli naturali e i batteri benefici presenti sulla pelle, compromettendo così la sua barriera protettiva. Questo può portare a una diminuzione della capacità del sistema immunitario di combattere le infezioni e le malattie. Shmerling sottolinea che l’esposizione a una varietà di microrganismi ambientali è essenziale per stimolare il sistema immunitario e favorire la produzione di anticorpi protettivi.

I pediatri e i dermatologi concordano sul fatto che le docce quotidiane potrebbero non essere necessarie per tutti e potrebbero addirittura essere dannose per la salute della pelle e del sistema immunitario. Raccomandano invece di limitare le docce a diverse volte alla settimana e di concentrarsi su una pulizia mirata delle aree più soggette a sudorazione e odori, come le ascelle e l’inguine. Inoltre a presentare dei rischi sono anche i prodotti chimici presenti nell’acqua e nei prodotti per la cura della pelle.

Qual è quindi la frequenza ideale per farsi una doccia? Gli esperti suggeriscono che fare la doccia più volte alla settimana è sufficiente per la maggior parte delle persone. Docce brevi, della durata di tre o quattro minuti, e concentrate nella zona delle ascelle e dell’inguine, possono essere efficaci nel rimuovere lo sporco e i batteri senza compromettere eccessivamente la barriera protettiva della pelle.

Impostazioni privacy