Devi fare la revisione all’auto? In questo modo paghi solo la metà, niente di più semplice

Se devi fare la revisione all’auto potrai sfruttare un metodo per pagare solamente la metà. Non c’è niente di più semplice: come fare. 

Ogni anno tutti i cittadini devono ottemperare alla revisione auto. Questo obbligo riguarda tutti gli autoveicoli a motore che circolano su strada. Dovranno quindi farla anche moto, camion, veicoli commerciali e tanti altri. Per tutte le auto ad uso privato si tratta di un controllo che va effettuato periodicamente a distanza di due anni. Nel caso in cui si tratti di automobili nuove, il primo controllo diventa obbligatorio dopo quattro anni dalla immatricolazione.

revisione auto in questo modo paghi metà
Così risparmi sulla revisione auto – HunterMagazine.it

Ovviamente il costo della revisione non è fisso. Questo varia a secondo se si effettua il controllo presso le officine della Motorizzazione o attraverso officine private autorizzate dal Ministero. Nel primo caso infatti non tutte le strutture sono adibite al servizio in questione e bisogna prenotare con anticipo. Mentre invece nel secondo si potrà fare la revisione anche senza alcun appuntamento.

La revisione auto è un appuntamento fondamentale per garantire che il tuo veicolo sia sicuro e rispetti gli standard di legge. Ma quando dovresti farla? La prima revisione è prevista quattro anni dopo l’immatricolazione del veicolo e successivamente ogni due anni.

Revisione dell’auto, così paghi solo la metà: come fare

Tuttavia ci sono alcune eccezioni. Infatti i veicoli destinati al trasporto di più di nove persone o utilizzati come taxi devono essere sottoposti a revisione ogni anno. Per conoscere la data esatta della tua prossima revisione, basta dare un’occhiata alla carta di circolazione: la scadenza è nel mese corrispondente all’anniversario dell’immatricolazione del veicolo.

revisione auto in questo modo paghi metà
Cosa bisogna sapere sulla revisione auto – HunterMagazine.it

Una volta pianificata la revisione è importante conoscere i costi e i controlli coinvolti. La revisione auto comporta una serie di verifiche obbligatorie stabilite dalla legge, che includono il funzionamento dei freni, la fluidità dello sterzo, la visibilità, l’impianto elettrico, l’usura dei pneumatici e molto altro. Al termine della revisione, se il veicolo supera i controlli, riceverai un tagliando positivo da applicare sulla carta di circolazione e l’esito verrà registrato presso la Motorizzazione Civile.

Nel caso in cui il veicolo non passi la revisione ci sono due possibili esiti: “ripetere” o “sospeso”. Se l’anomalia riscontrata è meno grave, riceverai un esito “ripetere” e avrai un mese di tempo per riparare il difetto e sottoporre nuovamente il veicolo a revisione. Se l’anomalia è più grave, il veicolo sarà sospeso dalla circolazione fino a una nuova revisione. I costi variano a seconda del luogo in cui viene effettuata la revisione.

Infatti se revisione viene fatta presso un centro autorizzato, il costo è di circa 79,02 euro. Se invece scegli di farla direttamente presso la Motorizzazione Civile, il costo è di circa 45 euro. Pianificare la revisione auto è quindi essenziale per garantire la sicurezza e la conformità del veicolo alle normative di legge. Conoscere la data della prossima revisione, i controlli coinvolti e i relativi costi ti aiuterà a mantenere il tuo veicolo in ottime condizioni e a rispettare gli obblighi legali.

Impostazioni privacy