Lista di 6 cibi che non puoi cuocere in friggitrice ad aria (no, non sono quelli che già conosci)

Ci sono alcuni cibi che non devono mai essere preparati in friggitrice ad aria, non solo quelli più noti ma anche altri di cui si parla meno.

È importante fare molta attenzione all’uso della friggitrice ad aria, questo strumento è sicuramente molto gettonato per la rapidità e semplicità con cui riesce a cuocere gli alimenti e sta subendo una vera e propria diffusione capillare in tutte le abitazioni, un po’ come è stato al principio per il forno al microonde.

6 cibi che non puoi cuocere in friggitrice ad aria
I 6 cibi da non cuocere in friggitrice ad aria – huntermagazine.it

Sicuramente sono oggetti che facilitano sia le modalità di cottura che le tempistiche ma è importante scindere bene ogni dettaglio per capire cosa si può e non si può cuocere al loro interno, come gestire i vari alimenti e anche come effettivamente andare a trattarli perché molti sbagliano.

I 6 cibi da non cuocere in friggitrice ad aria

La friggitrice ad aria non è un forno anche se adopera il calore dell’aria per cuocere, infatti questo spiega perché sia molto più veloce del forno stesso nella cottura. È utile per cucinare ma anche riscaldare le pietanze attraverso il passaggio del calore stesso che crea al suo interno elevate temperature. Va utilizzata sicuramente se ritenuta utile ma non sempre, non costantemente per ogni piatto. È utile ricordare infatti che comunque gli alimenti vengono cotti molto rapidamente, portati a temperature improvvise molto forti e questo causa ad ogni modo dei processi differenti.

cibi friggitrice aria non conosci
Perché la friggitrice ad aria non va bene per cuocere tutto – huntermagazine.it

Gli alimenti da non cuocere all’interno sono sicuramente quelli in pastella perché non potendo utilizzare l’olio, questa inizierà a staccarsi prima che il cibo sia cotto. Prodotti molto grandi perché si rischia di cuocere bene la parte esterna ma non l’interno e di bruciare l’esterno se si continua a lasciarlo all’interno. Sono da evitare anche le verdure in foglia perché svolazzano e vengono bruciate, i pop corn perché il rischio è di farli aprire tutti insieme all’improvviso creando una sorta di bomba ad orologeria o di toppare del tutto e farli aprire solo in parte e quindi doverli gettare via. Niente formaggio in friggitrice ad aria, il rischio è un’alterazione del prodotto. No anche a pasta e riso che vanno cotti assolutamente in acqua.

Il problema principale nell’uso costante della friggitrice ad aria è che questa va a determinare la presenza di sostanze che possono alterare i cibi e che vengono quindi ingerite da chi li consuma subito dopo. Quindi anche quando si opta per questo strumento sarebbe meglio attenersi entro un certo range ad esempio non andare oltre i 185 gradi per evitare composti anche tossici. Basta solo usarla con le indicazioni giuste e comunque non sempre, alternata agli altri metodi di cottura.

Impostazioni privacy