Si chiama tennis core ed è il trend dell’estate: dà un tocco di eleganza innata anche all’outfit più anonimo

Cosa è il tennis core e perché potrebbe dare un tocco di eleganza in più al tuo look in vista dell’estate che sta per arrivare.

Il tennis, in Italia, specialmente grazie a Jannik Sinner, sta davvero spopolando – e lo dimostrano anche i numeri da record degli Internazionali Bnl di Roma. Al di là, però, di quello che si vede sui campi in termini di gioco e di pubblico, lo sport della racchetta sta ottenendo un grande successo anche per quanto riguarda lo stile, e quindi gli outfit.

Cosa è il tennis core e come si può replicare
Jannik Sinner in campo a Montecarlo (Foto Ansa) – huntermagazine.it

Da sempre sinonimo di eleganza – pensate, per esempio, ai completini tutti bianchi che i tennisti sfoggiano a Wimbledon -, anche grazie a Zendaya, protagonista di Challenger di Luca Guadagnino, il look dei campioni sta diventando un trend per l’estate caldissima che sta per arrivare.

Dall’attrice statunitense a Emily Ratajkowski, passando per Alessandra Ambrosio, e chi più ne ha più ne metta, il tennis core è la tendenza del momento, persino sui social che hanno reso il tutto decisamente più democratico, e alla portata di tutti rispetto a come era un tempo, in cui lo stile d’abbigliamento era riservato soprattutto alle classi sociali decisamente più agiate per così dire.

Come vestirsi in stile tennis core ed essere sempre elegante

Per poter essere al passo con i tempi, e quindi sfoggiare di fatto outfit tennis core, cosa è necessario indossare? Pur prendendo ispirazione da ciò che si vede sui campi da tennis, il trend del momento strizza l’occhio anche agli spettatori sugli spalti dei grandi tornei, per cui sì, magari i pantaloncini del miglior tennista italiano di sempre lasciamoli pure nell’armadio per quando davvero si imbraccia la racchetta, e pure la fascetta con cui Rafael Nadal tiene in ordine i suoi capelli; tutto il resto, a parte l’oversize, è lecito.

Cosa è il tennis core e come si può replicare
Zendaya durante il photocall di Challengers a Roma (Foto Ansa) – huntermagazine.it

Quindi look pulito è il must per replicare lo stile che sta spopolando ovunque, look che si può ottenere con gonne che richiamino il movimento di quelle indossate dalle tenniste (non importa la lunghezza, e Zendaya ne sa qualcosa), calzettoni, scarpe da ginnastica monocolore, meglio se bianche, polo, scolli a V, maglioncini, preferibilmente in cachemire e buttati sulle spalle, cappellini, tutto fa brodo per ricreare il trend che piace dentro e fuori dalle passerelle, e che soprattutto è comodo e chic. E bello pure, che non è mai un male.

Impostazioni privacy