Cinque diete da evitare assolutamente se non vuoi correre rischi inutili

Ci sono almeno cinque diete che è meglio evitare se si vuole restare in salute e dimagrire senza recuperare i chili persi. Ecco a quali bisogna prestare attenzione.

L’arrivo della primavera è quello in cui la maggior parte delle persone tende a mettersi a dieta nella speranza di perdere in pochi mesi quanti più chili possibili, e tutto al fine di arrivare in forma alla famosa prova costume. Si tratta di un passaggio quasi obbligato per molti ma che cela diversi pericoli.

Cinque diete da evitare assolutamente
Le cinque diete che fanno male alla salute (Huntermagazine.it)

Molte delle diete che vengono scelte più di frequente promettono infatti miracoli che non possono mantenere ma che danneggiano sia il metabolismo che la salute. Scopriamo, quindi, quali sono quelle che bisognerebbe assolutamente evitare al fine di perdere peso senza poi recuperarlo e, soprattutto, di restare in salute.

Di diete da seguire per la famosa prova costume ce ne siano così tante da far girare la testa. Quante, però, sono davvero in grado di far dimagrire senza danneggiare il fisico e il metabolismo? Secondo gli esperti, la maggior parte di quelle in circolazione e più famose sono estremamente dannose e tra tutte ce ne sono almeno cinque che andrebbero sempre evitate.

Le diete considerate pericolose dagli esperti

Iniziamo con quella nota per essere disintossicante e che è spesso a base di succhi da bere. I chili che si perdono sono per lo più di soli liquidi e tutto a scapito del metabolismo. Segue poi la famosa dieta a base di integratori e di sostituti dei pasti. Anche queste sono dannose (oltre che costose) e pur facendo perdere peso all’inizio, questo tenderà a ritornare quando si mangia normalmente.

Queste diete sono considerate pericolose dagli esperti
Ecco le diete che fanno male alla salute (Huntermagazine.it)

Tra le altre diete da scartare ci sono quelle delle celebrità, che spesso sono delle vere e proprie fake o dei piani riportati sommariamente e quindi non attendibili. Seguono quelle super restrittive che riducono le calorie e abbassano il metabolismo in modo estremo. E per finire ci sono le diete monotematiche che sfruttano il consumo di un alimento per restringere su tutto il resto.

Cosa mangiare, quindi? Il suggerimento è quello di rivolgersi sempre a un nutrizionista esperto e in grado di stilare una dieta personalizzata e per questo in grado di funzionare. In alternativa, iniziare a prediligere i cibi sani e mangiare in modo bilanciato è senza dubbio un buon modo per perdere peso in modo naturale e per farlo senza danneggiare la salute. Anzi, ci si sentirà sempre più energici e tutto guardandosi allo specchio e scoprendosi ogni giorno più in forma.

Impostazioni privacy